Mese: Marzo 2021

A Sezze arriva il commissario prefettizio

Il viceprefetto Raffaele Bonanno è il nuovo Commissario Straordinario del Comune di Sezze Il Prefetto di Latina, Maurizio Falco, ha nominato il commissario straordinario del Comune di Sezze. Dopo le dimissioni di massa di nove Consiglieri comunali (qui i nomi), il Prefetto ha sciolto il Consiglio comunale e nominato il viceprefetto Raffaele Bonanno a capo

Segni, in primavera lavori per 2,4 milioni di euro

Il Comune di Segni è assegnatario di 920 mila euro per i lavori di sistemazione dello stradello che conduce alla Porta Saracena C’è anche il Comune di Segni tra i molti Comuni del Lazio finanziati dal Ministero dell’Interno. Lo Stato ha assegnato milioni di euro ai Comuni per intervenire contro il dissesto idrogeologico del territorio.

Carpineto, economia “azzerata”: il sindaco chiede ristori alla Regione

I sindaci dei Comuni della zona rossa istituita da Zingaretti chiedono alla Regione di aiutare le imprese che hanno perso fatturato a Colleferro e Carpineto Romano I sindaci di Colleferro e Carpineto Romano hanno chiesto alla Regione di sostenere le imprese messe in difficoltà dalla zona rossa. Pierluigi Sanna e Stefano Cacciotti chiedono in sostanza

Segni, 7 Marzo 1944: “N’ora de speranza, piena de sole, se tramutà a notte de dolore!”

Quel giorno Segni perse 132 concittadini sotto il bombardamento che colpì anche il Bar Olivo su Corso Vittorio Emanuele. Il 7 marzo la città ricorda quei tristi avvenimenti Il 7 marzo 1944 è una data da ricordare per la città di Segni. Una data in cui la cittadina dei Monti Lepini pagò il prezzo salatissimo

Cori, Giulianello, il tabacco di contrabbando e il fattaccio di marzo

Quando dal tabacco “Moro” e “Zzecoìna” nasceva un’attività fiorente e abbastanza remunerativa di contrabbando tra Cori e Giulianello di Patrizia CarucciIl tabacco è stata una delle colture più diffuse sul territorio agricolo di Cori. Ormai è definitivamente sparita, ma fino alla metà del secolo scorso era molto fiorente e abbastanza remunerativa. Il miglior guadagno si

A Carpineto Romano scendono i positivi al coronavirus: -17% in una settimana

I dati sul coronavirus dalla zona rossa di Carpineto Romano Romano fanno ben sperare per il paese dei Monti Lepini in cui è stata trovata la “variante inglese” In una settimana, malgrado lo screening in corso, a Carpineto Romano i contagi sono scesi del 17%. La variante inglese del coronavirus fa meno paura al paese